L’elettrostimolatore è uno strumento che si utilizza per andare ad effettuare dei trattamenti e delle terapie di elettrostimolazione che possono essere utilizzate per diversi scopi ed obiettivi. L’elettrostimolazione è una pratica che si basa sull’emissione di correnti elettriche che vengono trasmesse a  bassa frequenza ai muscoli attraverso degli appositi conduttori, detti elettrodi, che sono applicati sulla pelle nel punto in cui si andrà a somministrare la terapia. Queste terapie vengono attualmente applicate in campo sportivo, riabilitativo, medico, fisioterapico e anche nel settore della bellezza e della medicina estetica. I vari risultati che si possono ottenere sfruttando queste terapie sono in effetti molti e le rendono quindi un insieme di terapie che sono caratterizzate da una certa versatilità e da caratteristiche che le rendono adatte a diverse situazioni. Inoltre in commercio si possono trovare numerosi dispositivi per l’elettrostimolazione che si possono utilizzare senza problemi anche in casa per poter fare delle terapie a livello domestico. Ovviamente questi elettrostimolatori di cui stiamo parlando non sono quelli adatti ad un utilizzo professionale, nè tanto meno quelli che di solito si utilizzano per curare determinate patologie o infiammazioni dolorose. Si tratta perlopiù di strumenti che si utilizzano per realizzare delle terapie più blande e che hanno anche obiettivi di utilizzo più lievi e alla portata di un uso domestico. Per capire la reale differenza tra le terapie di elettrostimolazione che potete effettuare in casa e quelle invece fatte da specialisti, potete consultare la guida che trovate su questo sito https://sceltaelettrostimolatore.it/

Ma gli elettrostimolatori si possono utilizzare per andare ad aumentare la massa muscolare? Abbiamo detto che gli elettrostimolatori sono dei dispositivi che trasmettono degli impulsi elettrici a bassa frequenza ai muscoli; questi impulsi, trasmessi attraverso degli elettrodi, vanno a creare una contrazione involontaria del muscolo. Questa contrazione, pur essendo simile a quella che avviene durante l’allenamento, non permette però di ottenere gli stessi risultati. Quindi l’elettrostimolazione da sola non potrà farvi ottenere dei reali risultati. Solo se utilizzata in abbinamento ad un allenamento regolare, otterrete dei risultati evidenti. L’utilizzo di un elettrostimolatore quindi è un sostegno e un supporto all’allenamento ma non può sostituirlo. L’aumento di massa muscolare dipenderà quindi principalmente dal tipo di allenamento che farete.